FIERA DI VICENZA 11 - 14 MARZO 2017

17a rassegna internazionale di arredi, oggetti liturgici e componenti per l'edilizia di culto

News dagli Espositori


ENYEL –PRODUZIONE 2016/2017

Enyel è un brand Cristiano il cui obiettivo è connettersi allo spirito di speranza tipico del cristianesimo antico attraverso bellissime creazioni.

Stendardi Sacri - Arem Italia

Arem Italia srl presenta Stendardi Sacri di propria produzione 100% Made in Italy ideali per Comunità religiose, processioni, eventi, parrocchie e chiese.

GAMMA - ARTICOLI RELIGIOSI

Gamma è l’unica azienda in Italia ad utilizzare una fibra naturale 100% bamboo.

MARIO MANSI – IMMACOLATA CONCEZIONE

Scultore-mosaicista di Minori, rinomata località della Costiera Amalfitana, specializzato nella ritrattistica sacra, da circa 20 anni realizza opere d’arte liturgica ed ecclesiastica.

MADRE TERESA DI CALCUTTA – ULRICH PERATHONER

L´artista Ulrich Perathoner, discende da una famiglia di scultori in legno della Val Gardena, tipo di artigianato artistico che nasce alla metà del XVII secolo nel suddetto luogo.

LINEON – produzione in vetro di murano

Un oggetto elegante, raffinato, prodotto con autentico vetro di Murano e Murrine Veneziane, rigorosamente lavorato da noi artigianalmente, rappresenta il sogno di chiunque lo indossi.

MANILA PRETE – PELLEGRINI A.& C.

Una linea di prodotti pensata per dare agli operatori del settore servizi un valido supporto per risolvere i problemi di fornire abbigliamento da lavoro.

Linea Sette Ceramiche

Oggetti lavorati a mano in gres porcellanato, reso perfettamente impermeabile dalla cottura ad elevata temperatura (1200°C).

Credits per foto: Linea Light Srl , Alessandro Rigola Organi, Manifatture Mario Bianchetti Srl, F.lli Schiavone Sas

 A decorrere dal 1 Novembre 2016, Italian Exhibition Group S.p.A. è Titolare del trattamento dei dati personali precedentemente trattati da Rimini Fiera S.p.A. e da Fiera di Vicenza S.p.A. restando comunque invariate finalità e modalità del trattamento dei dati. Per i necessari aggiornamenti rispetto all’”informativa” resa a suo tempo e la lettura dell’intero documento cliccare su ”informativa”.